Informazioni

INFORMAZIONE

 

L'articolo 116 della Legge 12/2004 del 16 dicembre, agraria delle Isole Baleari crea il Catalogo degli Alimenti Tradizionali delle Isole Baleari (Catálogo de Alimentos Tradicionales de las Islas Baleares), con l'obiettivo di preservare e valorizzare il nostro patrimonio alimentare, in cui sono inclusi gli alimenti tipici e tradizionali delle Isole Baleari, restando inteso, ai sensi di questa Legge, che un alimento delle Isole Baleari è tradizionale quando sono accreditati un minimo di trenta anni di produzione, elaborazione o commercializzazione nelle Isole Baleari.

 

 

Il Catalogo è disciplinato dal Decreto 40/2015 del 22 maggio 2015 e rappresenta una relazione degli alimenti tradizionali delle Isole Baleari, indipendentemente dal fatto che siano o no protetti, mediante una figura riferita all'origine o alla qualità del prodotto. Il Catalogo rientra nel quadro della Direzione Generale dell'Agricoltura e Allevamento (Dirección General de Agricultura y Ganadería).

 

Potranno essere registrati come alimenti tradizionali gli alimenti:

a) prodotti o elaborati in modo tradizionale e differenziato, o

b) elaborati con materie prime o ingredienti propri della zona e che offrono caratteristiche distintive.

 

Affinché un nome venga ammesso come alimento tradizionale, questo deve:

a) essere utilizzato tradizionalmente facendo riferimento al prodotto specifico, e

b) accreditare la produzione o l'elaborazione e la commercializzazione per un minimo di trent'anni.

 

La registrazione di un alimento tradizionale nel Catalogo può essere fatta su richiesta di una persona fisica o giuridica se dimostra di essere l'unica produttrice o elaboratrice, un gruppo di produttori o elaboratori, i Consigli insulari, i comuni da parte del Dipartimento per l'Ambiente, Agricoltura e Pesca (Consejeria de Medio Ambiente, Agricultura y Peca).

 

Il Catalogo consiste in un insieme di schede su ogni prodotto considerato come alimento tradizionale dove risulta come minimo: il nome, la zona di produzione o elaborazione, il legame con l'area, la storia, le caratteristiche principali, le condizioni di produzione e/o elaborazione, l'importanza socioeconomica, il numero di registrazione e la data di iscrizione.

 

La Direzione Generale dell'Agricoltura e Allevamento pubblicherà su Internet i dati degli alimenti registrati nel Catalogo con finalità informativa e di promozione.

 

Le richieste saranno esaminate dalla Commissione degli Alimenti Tradizionali delle Isole Baleari (Comisión de los Alimentos Tradicionales de las Islas Baleares) disciplinata dal Titolo X del Decreto 40/2015. La Commissione emetterà una proposta vincolante al Consigliere per l'Ambiente, Agricoltura e Pesca che risolverà la pratica della registrazione. La Direzione Generale DI Agricoltura e Pesca, nel caso di risoluzione favorevole, registrerà l'alimento nel Catalogo. La risoluzione sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale delle Isole Baleari e la scheda dell'alimento in Internet al fine di promuovere e far conoscere il prodotto ai consumatori.

 

Informazione

Logo Govern